Lezioni di Cubase 6.5 – 15 (la registrazione audio con i punch)

Per poter registrare le informazioni audio che transitano sulle tracce ad esempio attraverso i bus di input occorre abilitarle. Consideriamo la seguente figura nella quale sono presenti due tracce audio: Audio 01 (selezionata) e Audio 02.

200 lez 5

Alla destra del nome della traccia è presente un pulsante rotondo, contenente un piccolo cerchio ripieno nero, che è chiamato Record enable. Se si vuole abilitare la traccia alla registrazione occorre accenderlo (diventa di colore rosso).

201 lez 5

Il pulsante è anche presente nell’Inspector della traccia e nel canale del mixer.

202 lez 5203 lez 5

E’ possibile attivare più tracce contemporaneamente e pertanto si può effettuare una registrazione multi traccia il cui limite dipende dalla scheda audio utilizzata ed anche dall’insieme di prestazioni della CPU+RAM+HD.

204 lez 5

Per default, ogni volta che si seleziona o si crea una traccia, questa viene automaticamente abilitata alla registrazione. Tuttavia questa opzione, chiamata Enable Record on Selected Track, può essere disabilitata in quanto è presente in Preferences/Editing/Project & Mixer.

205 lez 5

Ci sono diverse tipologie di registrazione audio ma tutte si avviano premendo il tasto Rec (record) che è collocato sul Transport panel.

206 lez 5

In alternativa si può premere l’omonimo pulsante sulla barra degli strumenti se la sezione del transport è attiva oppure premere il tasto [*] del tastierino numerico. Tutte le tracce abilitate avvieranno la registrazione divenendo di colore rosso e nella finestra eventi si creerà un evento che avanzerà man mano che il cursore progetto procederà nella sua corsa.

207 lez 5

Per terminare la registrazione occorre premere il tasto Stop (quello giallo) nel Transport Panel oppure premere il tasto [0] sul tastierino numerico. Al termine della registrazione sarà comparso un evento audio nella finestra eventi che riporterà il nome della traccia audio seguito da un numero progressivo.

208 lez 5

Collocando ii locatori L e R opportunamente nella timeline è possibile far iniziare la registrazione dal momento che il cursore progetto passa per il locatore L e terminarla quando passa per il locatore R. In tal caso si colloca il cursore progetto in un punto a sinistra del locatore L e occorre attivare i pulsanti di punch in e punch out che si trovano nel transport panel sotto i locatori L ed R.

209 lez 5

Per procedere con la registrazione bisogna premere il tasto Play (non quello record) nel Transport panel o premere la Barra spaziatrice sulla tastiera del computer oppure il tasto [Invio] del tastierino numerico.

210 lez 5

Quando il cursore raggiunge il locarore L si avvia in automatico la registrazione che terminerà nel momento il cui il cursore raggiungerà il locatore R e il playback si fermerà anche.

211 lez 5212 lez 5

La registrazione con i punch automatici è particolarmente comoda quando occorre ascoltare cosa è presente qualche misura prima del punto di registrazione in modo da prendere il mood interpretativo (tipico per una serie di insert di solo o di fraseggio breve strumentale o vocale).

Annunci

Informazioni su silviorelandini

sound designer, docente di tecnologie musicali, direttore iitm
Questa voce è stata pubblicata in Corsi, Software, Tecniche di HD recording & Sequencing e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...