Lezioni di Cubase 6.5 – 16 (le modalità di registrazione audio)

La registrazione con il Preroll prevede l’inizio sul locatore L ma un numero preciso di misure (o valori musicali) di preascolto prima di iniziare la registrazione stessa. Il pulsante del preroll è sulla destra rispetto a quello del punch in dopodichè nel riquadro di destra effettuando un doppio click occorre inserire di quanto deve essere il playback precedente la registrazione.

213 lez 5

L’immagine seguente mostra l’impostazione di preroll pari a 2 misure.

214 lez 5

E’ possibile anche specificare un Postroll da abbinare ad un punch out: dopo la fine della registrazione (al locatore R) il playback proseguirà per il tempo specificato a sinistra del pulsante di postroll. L’immagine successiva mostra la seguente situazione: premendo il tasto Record il cursore si sposta di due misure indietro rispetto al locatore L iniziando con un playback; quando raggiunge il locatore L si avvia la registrazione che durerà fino al locatore R. Raggiunto il locatore R la registrazione si interromperà e proseguirà il playback ancora per due misure dopodichè il cursore progetto si fermerà.

215 lez 5

La registrazione audio può avvenire anche senza punch in/out e senza pre/post roll ma attivando il pulsante del Precount (che mostra il simbolo di una doppia linetta verticale seguito da un asterisco) che si trova a destra del pulsante del click del metronomo nel Transport panel.

216 lez 5

In Cubase è possibile scegliere di effettuare una registrazione lineare o ciclica (per la produzione di più takes). L’attivazione della registrazione ciclica, che avviene ripetutamente tra i due marker L e R, viene effettuata attivando il pulsante cycle sul transport panel.

217 lez 6

Esistono diverse modalità di registrazione, selezionabili dal transport panel nella sezione chiamata Record Mode.

218 lez 6

La modalità Keep History (impostata di default per la registrazione audio) è utilizzata quando si vogliono registrare più eventi audio che condividono la stessa posizione temporale e pertanto si sovrappongono.

219 lez 6

Innanzitutto si registra il primo evento audio (ad es. relativamente ad una take di chitarra).

220 lez 6

Al termine della registrazione compare un evento audio che è nominato come la traccia seguito da un numero progressivo. Successivamente si ripete la registrazione per il secondo evento, al termine della quale verrà creato un nuovo evento audio che continuerà ad avere il nome della traccia ma con un numero progressivo maggiore del precedente.

221 lez 6

Il nuovo evento audio registrato (Guitar_02) è sovrapposto al precedente e quindi potrebbe coprirlo interamente o parzialmente. Collocando però il mouse sopra l’evento appaiono una serie di linee oblique per tutta l’area di sovrapposizione dei due eventi.

222 lez 6

L’ultimo evento registrato è quello che si ascolterà mandando in riproduzione il tutto ma se volessimo ascoltare il primo evento (Guitar_01) occorre cliccare con il pulsante destro del mouse all’interno dell’evento e scegliere dal submenu To Front della finestra contestuale che appare.

223 lez 6

E’ comunque possibile vedere entrambi gli eventi attivando il pulsante Show Lanes (quello colorato di blu nella figura seguente) nell’Inspector della traccia.

224 lez 6

Attivato il pulsante sotto la traccia compaiono delle sotto tracce chiamate Lane che ospitano ognuna uno degli eventi sovrapposti.

225 lez 6

L’evento che è in primo piano suona mentre gli altri che sono sullo sfondo sono posti in mute.

La modalità Cycle History + Replace rimuove gli eventi presenti all’interno del loop di registrazione (individuato come è noto tra i locatori L, R) e ne crea di nuovi ad ogni inizio di un nuovo loop (take).

226 lez 6

Rimane visibile solamente l’ultimo loop registrato come possiamo vedere nella figura seguente. Ovviamente occorre attivare il pulsante cycle sul transport panel.

227 lez 6

Gli eventi audio registrati portano la dicitura Take davanti al nome collocato tra parentesi del file seguito dal numero progressivo della take (nel nostro caso abbiamo registrato tre take e quella ad essere visibile è l’ultima. Anche in questo caso attivando il pulsante Show Lane possiamo visualizzarle tutte per decidere poi quella da tenere.

228 lez 6

Le sotto tracce Lane hanno il pulsante del solo. Anche se visivamente un evento audio collocato in una sotto traccia fosse in modalità mute (trasparente), collocando la Lane in solo sarà l’evento audio ospitato su di essa ad essere in monitoring.

229 lez 6

Nella figura precedente è la Take 2 ad essere attiva ma avendo messo in solo la sotto traccia Lane 3 che ospita la Take 3 sarà quest’ultima ad essere ascoltata una volta avviato il playback.

La modalità Replace è utilizzata per sostituire un evento audio (o una parte di esso) con un nuovo evento.

230 lez 6

Dopo aver registrato un evento audio, così come mostrato nella prima figura riposizionando il cursore in un punto di registrazione intermedio (ad esempio alla misura 7, disabilitando l’opzione Start Record al Left Locator nel menu Transport, seconda figura).

231 lez 6232 lez 6

Avviando la registrazione il file sottostante viene tagliato e sostituito nella timeline dal nuovo file registrato. Se quest’ultimo terminerà prima della fine del file precedente allora rimarrà in coda la parte finale del primo file.

233 lez 6

Se eliminassimo il nuovo evento appena inserito (selezionandolo e premendo il casto [Backspace]) noteremmo che rimarrebbe una porzione vuota ovvero sotto lìultimo evento non c’è nulla e pertanto questa modalità di registrazione non prevede la creazione e gestione di take.

234 lez 6

Annunci

Informazioni su silviorelandini

sound designer, docente di tecnologie musicali, direttore iitm
Questa voce è stata pubblicata in Corsi, Software, Tecniche di HD recording & Sequencing e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...