Lezioni di Sibelius 7 – 16 (aggiungere, rimuovere misure)

Per effettuare questa lezione cominciamo con lo scrivere le seguenti cinque misure in chiave di violino di cui l’ultima vuota.

222 cap 7

Scriviamo musica anche nell’ultima misura aggiungendo una scala ascendente di do maggiore costituita da note di valore pari alle crome. Quando avremo scritto l’ultima nota avremo anche esaurito la possibilità di scrittura delle cinque misure e pertanto, per continuare, dobbiamo aggiungere almeno un’altra misura.

223 cap 7

A meno che non stiamo utilizzando il mouse per inserire le note, cosa che a questo punto del corso dovrebbe essere piuttosto improbabile, Sibelius durante la scrittura quando siamo giunti sull’ultima nota dell’ultima misura presente, nell’inserire la nuova nota, aggiunge automaticamente una nuova ultima misura per consentirci di proseguire la scrittura musicale senza interruzione.

Come esempio proviamo ad inserire nuovamente la nota do e come potremo vedere sarà aggiunta una nuova misura che ospiterà la nota appena scritta.

224 cap 7

Quindi, durante la scrittura musicale effettuata in una qualsiasi modalità ad eccezione di quella che prevede l’utilizzo del mouse, non occorre preoccuparsi di aggiungere le misure occorrenti in quanto l’operazione viene effettuata automaticamente da Sibelius.

Ciò nonostante, potrebbe essere necessario aggiungere manualmente misure alla fine della partitura: possiamo utilizzare una scorciatoia per aggiungere manualmente una misura alla fine della partitura premendo Ctrl+B (Pc), Cmd+B (Apple) oppure utilizzare le funzioni presenti nel gruppo Battute del mastro Home.

225 cap 7

Il risultato sarà la presenza di una misura vuota in fondo alla partitura.

226 cap 7

La misura aggiunta è racchiusa in un area viola. Questo tipo di selezione, attuabile su una misura premendo [ctrl]+click (pc) [cmd]+click (apple), è l’unico che consente la rimozione di una misura in eccesso o non desiderata. Facciamo un esempio: premiamo Esc per rimuovere la modalità di scrittura e clicchiamo in un punto vuoto per togliere la selezione sull’ultima misura. Per rimuovere la misura appena aggiunta occorre appunto selezionarla tenendo premuto il tasto Ctrl (Pc), Cmd (Apple) per poterla racchiudere nel riquadro viola.

227 cap 7

Una volta effettuata l’operazione premiamo il tasto Backspace per eliminarla. Se vogliamo aggiungere non una ma più misure alla fine della partitura, selezioniamo l’ultima misura e utilizziamo le funzioni presenti nel gruppo Battute del mastro Home e precisamente Aggiungi battute multiple o irregolari (vedasi figura precedente). Comparirà la finestra Crea misura.

229 cap 7

Nel riquadro Numero misure possiamo inserire il numero di misure che desideriamo aggiungere. Nella sezione Durata misura invece possiamo scegliere se le misure da aggiungere devono avere la stessa metrica indicata in partitura (opzione Stessa dell’indicazione metrica) o se devono averne una differente (opzione Irregolare e scelta della metrica nel menu a tendina che si trova a destra dell’opzione). Quest’ultima possibilità torna molto utile in alcune partiture di musica contemporanea o jazz dove non è raro trovare misure che cambiano metrica in continuazione senza mostrare l’indicazione. Per aggiungere 5 misure alla fine della nostra partitura, inseriamo il numero 5 nel riquadro e premiamo OK.

230 cap 7

La regola utilizzata da Sibelius è la seguente: si aggiungono le misure subito dopo quella selezionata. Facciamo un altro esempio; può capitare che, durante la scrittura, si salti per distrazione una misura e quindi occorre aggiungerla dopo.

Supponiamo di aver commesso questo errore e che dopo la terza misura occorre aggiungerne un’altra. Per effettuare l’operazione si seleziona la terza misura e si sceglie l’opzione Aggiungi Battuta Singola sul pulsante Aggiungi del gruppo Battute del nastro Home oppure si preme Ctrl+Shift+B (Pc), Cmd+Shift+B (Apple).

231 cap 7232 cap 7

Se invece le misure da aggiungere sono più di una dobbiamo seguire la procedura appena vista  avendo cura di scegliere il numero di misure da inserire.

Annunci

Informazioni su silviorelandini

sound designer, docente di tecnologie musicali, direttore iitm
Questa voce è stata pubblicata in Corsi, Software e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...