Lezioni di Cubase – 41 (processing audio 6)

Realizzare un inviluppo di volume sulla clip calcolato in tempo reale

Un inviluppo (envelope) è una curva che modifica nel tempo un valore specifico o caratteristico di un suono (intensità, frequenza, per esempio) lungo tutta la clip con cui si rappresenta (anche parzialmente) l’evento audio. Possiamo realizzare un inviluppo di volume sia effettuando un calcolo in tempo reale che scrivendo un processing offline. Ovviamente valgono tutte le considerazioni fatte in precedenza ovvero che tutto ciò che viene calcolato in tempo reale necessita di più risorse da parte del processore. Per creare un inviluppo da calcolare in tempo reale si agisce con lo strumento matita direttamente sulla clip nella finestra project. Facciamo un esempio agendo sulla clip selezionata della traccia Classic Guitar.

593 lez 13

Selezioniamo lo strumento matita sulla barra degli strumenti.

594 lez 13

Portiamoci con il mosue sopra la clip selezionata. Quando con la matita ci spostiamo all’interno dell’evento viene aggiunta alla sua icona sulla destra una piccola curva mostrante un inviluppo. Quando effettuiamo un click all’interno della clip compare una linea blu orizzontale di inviluppo ed un punto di colore verde proprio dove abbiamo cliccato.

595 lez 13

Per disegnare la curva si inseriscono più punti con i quali possiamo regolare la forma dell’inviluppo tramite un’operazione di trascinamento. Ecco come potrebbe apparire un inviluppo realizzato sulla clip.

596 lez 13

Per rimuovere un punto non desiderato basta trascinarlo (sempre con la matita) fuori della clip. Ad esempio in figura abbiamo rimosso il penultimo punto.

597 lez 13

Mentre realizziamo l’inviluppo l’immagine della forma d’onda relativa all’evento viene ricalcolata in tempo reale man mano che aggiungiamo i punti e li trasciniamo in alto o in basso: se il trascinamento avviene verso l’alto otteniamo un incremento di volume mentre se è verso il basso avremo un’attenuazione.

L’inviluppo è legato alla clip pertanto se proviamo a spostarla nella finestra eventi anche l’inviluppo seguirà lo spostamento.

598 lez 13

Cosa accade se copiamo la clip? Chiaramente anche l’inviluppo viene copiato sulla nuova clip. Proviamo a farlo. Se la clip è selezionata duplichiamola premendo [Ctrl]+[D] (pc), [Cmd]+[D] (apple).

599 lez 13

Quando una clip che presenta un inviluppo non risulta selezionata, l’inviluppo viene mostrato come una linea chiara. Per avere i punti sensibili sull’inviluppo è necessario che sia selezionato sempre lo strumento matita. L’inviluppo sulla copia o duplicazione della clip è indipendente e pertanto può essere modificato senza intaccare quello originale.

600 lez 13

Per rimuovere l’inviluppo dalla clip selezionata occorre scegliere Audio/Remove Volume Curve.

Annunci

Informazioni su silviorelandini

sound designer, docente di tecnologie musicali, direttore iitm
Questa voce è stata pubblicata in Audio processing & editing, Corsi, Tecniche di HD recording & Sequencing e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Lezioni di Cubase – 41 (processing audio 6)

  1. Pingback: Lezioni di Cubase – 40 (processing audio 5) | tecnologiamusicale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...